ASSOCIAZIONE

L’Associazione Donatori di Sangue “Cav. Pietro Trevisan” di Montecchio Maggiore si propone di diffondere e promuovere fra tutti i cittadini la pratica della donazione del sangue intesa come atto di solidarietà umana e partecipa ad iniziative di pubblica utilità specialmente nell’ambito sanitario e solidale.

Pensa … 

Le trasfusioni costituiscono una terapia salvavita in numerose situazioni cliniche:
– in caso di eventi traumatici, come in caso di incidenti gravi;
– dopo un parto;
– in caso di patologie croniche, per esempio nelle anemie congenite come la talassemia;
– in caso di patologie che richiedono interventi chirurgici importanti
– in caso di trapianto di midollo osseo o di organi solidi
– per il superamento di condizioni critiche dovute a malattie del sangue (leucemia o linfomi) o ad altre patologie gravi, oppure agli effetti dovuti alle chemioterapie antitumorali che, nel distruggere le cellule neoplastiche, possono danneggiare anche le cellule del midollo osseo.

Il sangue donato viene sempre scomposto in diversi emocomponenti, che sono i globuli rossi concentrati, il plasma e le piastrine. Le necessità di trasfusione, per ogni singolo paziente, possono variare, da poche a molte unità, in caso di interventi particolarmente delicati come i trapianti o le aferesi terapeutiche.
Si è calcolato che nel mondo, approssimativamente, ogni istante qualcuno ha bisogno di sangue.

E tu … cosa puoi fare?
Semplice! Ricorda che possono diventare donatori di sangue tutti gli uomini e le donne di età compresa tra i 18 e i 60 anni. L’importante, per preservare la salute del ricevente, è essere in buona salute e non avere abitudini di vita a rischio.
E allora … diventa anche tu donatore periodico associato alla

Associazione Donatori Sangue “Cav. Pietro Trevisan”

Puoi trovare tutte le informazioni necessarie
sul nostro sito Internet www.donatori-sangue-ptrevisan.it
o contattarci tramite FB www.facebook.com/Donatori.Sangue.Cav.Trevisan
o via mail donatorisangue.ptrevisan@gmail.com.

Puoi anche rivolgerti direttamente al Centro Trasfusionale presso l’Ospedale di Montecchio Maggiore telefonando dal lunedì al venerdì a n°  0444 708310 dalle ore 11:00 alle ore 12:30 per informazioni di tipo medico (colloquio diretto con il medico del centro trasfusionale).

Per le prenotazioni è necessario passare per il portale ONLINE creato dalle associazioni del territorio. Altrimenti, senza prenotazione, bisogna attendere il proprio turno su chiamata del personale del centro trasfusionale.

Aderire non costa niente, ma in cambio riceverai i benefici dei controlli periodici gratuiti e concorrerai a potenziare quella RISORSA VITALE a cui ciascuno potrà ricorrere nel momento del bisogno.

Anche tu potrai dirti: “Grazie di essere un donatore”

DONA IL SANGUE, SALVERAI UNA VITA

—————–

LA NOSTRA ASSOCIAZIONE

L’Associazione Donatori di Sangue “Cav. Pietro Trevisan” di Montecchio Maggiore, presente fin dal 1969 sul territorio, conta attualmente su un numero di oltre 700 soci donatori attivi.
E’ un gruppo autonomo molto affidabile, con circa 90 donazioni mensili presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale di Montecchio Maggiore.

Gli organi direttivi dell’Associazione attualmente sono così composti:
Presidente:               Franca Quaglia
Vice Presidente:       Renzo Gualdo
Tesoriere:                  Davide Fioraso
Segretaria:                Sara Zanin
Fanno altresì parte del Consiglio di Presidenza Ottorino Gilet, Bruno Rossi e Bruno Signore.
Gli altri componenti del Consiglio Direttivo sono Marco Caliaro, Lorenzo Frigo, Renato Ghiotto, Davide Lorenzi, Michele Nardi, Monica Tamburini, Regina Tonin e Luigi Zambon.
Presidente onorario dell’Associazione è il Sig. Narciso Cerato.
L’operare dell’Associazione nella sensibilizzazione del dono del sangue, va di pari passo ad una scelta più ampia, una scelta di fare opera di solidarietà a più vasto raggio e di passare quindi un messaggio di “donarsi agli altri” come scelta di vita.
In questo senso vanno considerate molte iniziative appoggiate dall’Associazione.
Ricordiamo il progetto di adozione a distanza, che vede l’Associazione in aiuto alla missione dei Padri Giuseppini a Lunsar, con l’adozione di tre ragazzi della Sierra Leone, i nostri fratelli di sangue.

Ormai consolidato è il “Torneo di Calcio Pulcini”, che si svolge nel mese di maggio presso il Polisportivo “Cosaro” e che vede coinvolte squadre di giovani calciatori di tutta la provincia.
Il Torneo organizzato in collaborazione con l’Unione Calcio Montecchio Maggiore e patrocinato dall’Amministrazione Comunale e rappresenta un momento importantissimo per i ragazzi, sia sotto il profilo sociale che educativo perché permette di sensibilizzare loro, le loro famiglie e tutte le persone presenti, al dono del sangue come gesto di grande solidarietà attraverso il quale si possono salvare tante vite umane.

Il “Progetto Globulino”, ci vede invece presenti nelle scuole elementari del territorio con una mattinata informativa e di gioco che, tramite un power point e una staffetta in palestra, illustra ai ragazzi le nozioni riguardanti l’apparato cardio-circolatorio e l’importanza del sangue e della donazione.

Cerchiamo anche di mantenere costante il dialogo con le altre Associazioni del territorio, che a volte hanno pochissimi fondi a disposizione ma buone iniziative da portare avanti, riteniamo infatti che, questo tipo di collaborazione, aiuti a promuovere una vera e propria cultura della solidarietà. In questo senso sono innumerevoli le iniziative che ci vedono sponsor, nel corso dell’anno, con una particolare attenzione, da parte nostra, a quelle di provato valore etico e importanza sociale.

Ci auguriamo davvero che questo nostro impegno venga ricompensato e sensibilizzi i cittadini, soprattutto quelli più giovani, al dono del sangue, che, oltre ad essere un atto di sensibilità e consapevolezza che ci farà sentire fieri di noi stessi, garantisce un costante controllo della propria salute.

VIENI, TI ASPETTIAMO !!!

Scarica il volantino dell’associazione cliccando qui